La distruzione di ciò che Alison ha costruito

Con 75 acri di fattoria – tre non-profit e due a reddito – e una carriera professionistica nello sci, Alison Gannett ha un sacco di cose da fare. Sebbene, come combattente per il cambiamento climatico, non veda niente come impossibile. Decisa a passare ai fatti, si batte per una piena autosufficienza della sua fattoria a Paonia, Colorado.

Alison ha creato un concreto cambiamento parlando come consulente per il cambiamento climatico ad aziende e pubblico grandi e piccoli. Ammette il profondo legame tra l’ambiente e la sua passione par gli spazi aperti con l’organizzazione “Salviamo la nostra Neve” (Save our Snow); e ispira altre donne ad appassionarsi con gli sport all’aria aperta insegnando loro come sciare, andare in mountain bike e fare surf attraverso i campeggi “Strapazzare le Ragazze” (Rippin’ Chix). Però, esistono delle cose che Alison non può tenere a freno. Nonostante il suo duro lavoro, qualunque sia l’impegno ci saranno ancora sfide che lei non può superare. Questa storia di MoveShake ci porta dentro la vita di Alison, continuamente ottimista mentre affronta la distruzione di ciò che ha costruito. E cosa le abbia insegnato questa vulnerabilità.

Condividi questo articolo

Commenta questo articolo

Your email address will not be published.