L’Argentina contro il Fracking

Anche l’Argentina si mobilita con una campagna di sensibilizzazione nazionale chiamata Argentina libre de Fracking.

A supporto di questa iniziativa, l’Observatorio Petrolero Sur (OPSur) – come segnalatoci dall’attivista Diego Di Risio – insieme ad altre organizzazioni argentine ambientaliste e sindacati ha promosso uno spot contro il fracking, a sostegno di una massiccia campagna nazionale con l’obiettivo di creare consapevolezza sul fracking e contro l’espansione della nuova frontiera estrattiva degli idrocarburi con convenzionali.

In Argentina il dibattito sull’uso della fratturazione idraulica è in forte aumento. Alcuni governi locali sostengono le ragioni di Argentina libre de Fracking, altri no. Nello spot è spiegato perché gli idrocarburi non convenzionali sono visti come un modo per ridurre il deficit di energia ed una merce preziosa per l’esportazione. Per queste ragioni, grandi aziende del calibro di BP, Chevron, Total e Petrobras hanno annunciato ingenti investimenti.

Condividi questo articolo

Commenta questo articolo

Your email address will not be published.