7 maggio / Trivelle d’Italia a Castelleone

7 maggio 2013, ore 20:45 / Sala “Aldo Moro” di Castelleone (CR), Via Roma 65.

La Federazione cremasca del Partito della Rifondazione Comunista ed il Circolo di Castelleone organizzano martedì 7 maggio 2013, a partire dalle 20:45, l’assemblea pubblica dal titolo “I territori in mano alle multinazionali dell’energia”. L’iniziativa, nel corso della quale sarà presentato il libro “Trivelle d’Italia”, affronterà i principali temi di aggressione al territorio e le ricadute negative della Strategia energetica nazionale. Con Enrico Duranti (PRC Crema) e Pietro Dommarco (giornalista, collaboratore della rivista Altreconomia ed autore del libro “Trivelle d’Italia“) di parlerà di nuove trivellazioni, ricerche di idrocarburi, stoccaggi di metano, centrali a biogas, inceneritori e coltivazioni destinate a biocarburanti.

Gli organizzatori proporranno anche la costituzione di un comitato di lotta per la difesa del territorio e per lo sviluppo di una politica energetica basata sulle fonti rinnovabili. Tutta la cittadinanza, le associazioni e i movimenti ambientalisti, gli esponenti degli enti locali, dei sindacati e dei partiti sono invitati a partecipare.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Condividi questo articolo

Commenta questo articolo

Your email address will not be published.